Numero dedicato - Congruità

24/11/2021 Circolari,

A seguito della circolare del 26/10/2021 inerente la verifica della congruità dell’incidenza della manodopera nella realizzazione dei lavori edili, si comunica che a partire dal 23/11/2021 l’Edilcassa metterà a disposizione il numero di telefono 070 7050253 per supporto alle proprie imprese e consulenti sul tema della congruità.
Si raccomanda la registrazione sul portale nazionale CNCE_EDILCONNECT all’indirizzo www.congruitanazionale.it utilizzando il numero di posizione attribuito dall’Edilcassa per le imprese e i consulenti, nel caso in cui fosse inferiore a 5 cifre si dovranno aggiungere gli zero iniziali.
Il completamento della registrazione avverrà tramite l’inserimento di un codice “usa e getta” che il portale invierà tramite mail all’indirizzo di posta elettronica dell’utente, una volta inseriti i primi dati.


L’accreditamento delle imprese sulla piattaforma è necessario per potere ricevere le eventuali comunicazioni da parte del sistema.
Si evidenzia che sul portale dovranno essere inseriti i cantieri con inizio lavori dal 01/11/2021 soggetti a verifica di congruità, ovvero tutti i lavori pubblici, mentre per quanto riguarda i lavori privati quelli il cui valore
complessivo sia pari o superiore a € 70.000.


Ad ogni cantiere inserito su CNCE_EDILCONNECT verrà attribuito un codice univoco di 10 cifre, che dovrà essere comunicato al proprio consulente come riferimento per la consueta compilazione delle denunce mensili sul sito Edilcassa, sarà pertanto di fondamentale importanza la corretta suddivisione delle ore per cantiere. Le fasi di interazione con il sistema possono essere sintetizzate come segue:

  • Registrazione sul portale www.congruitanazonale.it
  • Successivo inserimento di eventuali cantieri soggetti a verifica di congruità da parte delle imprese affidatarie o appaltatrici.
  • Monitoraggio del cantiere inserito con riferimento alla percentuale di congruità attesa, attraverso gli avvisi che il sistema invierà ogni mese alle imprese e ai consulenti.
  • Richiesta del certificato di congruità (in occasione dell’ultimo SAL per gli appalti pubblici, e in occasione del saldo finale per i cantieri privati)