Modalità dei versamenti

I versamenti relativi agli accantonamenti ed ai contributi possono essere effettuati entro il giorno 30 del mese successivo al mese cui si riferiscono, solo se vengono effettuati tramite l'utilizzo del bollettino freccia. La scadenza per i versamenti effettuati tramite bonifici, assegni o bollettini di c/c postale, rimane entro il 20° giorno successivo al mese cui si riferiscono. La stampa del bollettino freccia è abilitata solo dopo l'acquisizione dei dati di tutti i cantieri del mese, tramite lo sportello per l'invio delle denunce mensili. Il bollettino bancario è precompilato con tutti i dati necessari per effettuare i pagamenti tramite presentazione presso un qualsiasi sportello bancario o tramite l'home banking. Questa forma di pagamento è da preferirsi a tutte le altre (bonifici, bollettini c.c.p, assegni) in quanto è garantita l'acquisizione dei pagamenti entro qualche giorno dalla data della loro effettuazione, non deve essere presentata alcuna ricevuta.

I versamenti possono essere effettuati anche tramite:

  • Bonifico bancario
BANCO DI SARDEGNAIT94S0101504800000000011297
BANCO DI SARDEGNA EX BANCA DI SASSARIIT96S0101504801000070470168
BANCA DI CAGLIARIIT04G0709604800000000000001
POSTE ITALIANEIT51P0706104800000019116094
  • Assegni di c/c circolari intestati alla Edilcassa;
  • Appositi bollettini di c/c postali forniti dalla Edilcassa.